CLIL

  1. Home
  2. Scuola elementare
  3. CLIL

La metodologia CLIL si propone di trattare una o più discipline del curricolo formativo in lingua (inglese e tedesco).

Le attività di CLIL offrono il vantaggio di sviluppare nuove competenze linguistiche e di far apprendere un lessico specifico; forniscono inoltre agli studenti nuove motivazioni all’apprendimento di una nuova lingua. Dato che vengono trattati argomenti di vario genere, si stimolano negli alunni nuovi interessi ed una mentalità multilinguistica; costituiscono un’opportunità per arricchire l’apprendimento globale.

Viste le sue caratteristiche, il CLIL potenzia nello studente:

  • una maggiore fiducia nella proprie capacità comunicative nella lingua straniera target;
  • più spendibilità delle competenze linguistiche acquisite, specialmente in attività pratiche;
  • maggiore apertura e disponibilità alla mobilità nell’istruzione.

Nella Scuola Primaria “Gardascuola” il CLIL è stato introdotto nell’area di ricerca e nell’area espressivo-motoria.

Menu